CHE COS'E'?

Non sai cosa hai fotografato?

Ragno Vespa

Si tratta di un esemplare femmina di RAGNO VESPA (Argiope bruennichi ). E' una specie tipica delle zone di campagna, che tesse la sua tela di grandi dimensioni. Depone le uova a fine estate e poi muore.

I maschi sono di piccole dimensioni e non sopravvivono alla femmina.


Fiore del Lauroceraso

Il fiore, particolare fiore a raggera, è un "racemo" cioè fiore a grappolo. Esso, come il frutto, è velenoso per l'essere umano in quanto contiene acido cianidrico


Mantide Religiosa

Nella foto femmina di MANTIDE RELIGIOSA, dal greco che significa indovino-profeta per via della posizione che tiene. La femmina è molto più grande del maschio, che spesso divora durante l'accoppiamento ( da cui altro significato di Mantide "mangiatrice di uomini ) per avere proteine per la deposizione delle uova in ooteche

I piccoli (neanidi) nascono in primavera. E' una specie abbastanza comune, ma di difficile visione in quanto utilizza un mimetismo criptico. E' più facile avvistarle nel tardo autunno quando le femmine vanno in cerca di un posto dove deporre le uova. Ama il caldo e si ciba di altri insetti.


Nubi iridescenti (o arcobaleno)

Si tratta generalmente di altocumuli lenticolari tra 15 e 25.000 m o più. A queste quote, dove le temperature sono estremamente basse: -80°C, si formano micro cristalli di ghiaccio e in base all' angolo di illuminazione del sole e alla nostra posizione si ha dunque questo effetto. 

Il principio è lo stesso dell'arcobaleno alla fine di un temporale


Gallinella d'acqua

Gallinula chloropus, gallinella dai piedi giallo verdi.

Questa specie è comune lungo le rive in presenza di molta vegetazione. E' una specie onnivora.